• Bellenda

    Pochi fenomeni nel vino italiano sono stati così sorprendenti, così inaspettati, come il trionfo commerciale del Prosecco, una crescita esponenziale che iniziò negli anni ’90 ed ha continuato ininterrottamente nel quarto di secolo che ha seguito. Conegliano - Valdobbiadene nella provicia di Treviso è sempre stato il centro di produzione di qualità di questo vino, e tra le prime marche negli ultimi trent’anni di espansione e successo l’azienda vinicola Bellenda della famiglia Cosmo è stata fondamentale.
    La cantina Bellenda è situata sulle colline di

    ...
  • Cantina Todini

    todini grande

    La cantina

    La regione Umbria del centro Italia è molto nota in quanto ospita numerose piccole città che erano importanti centri artistici nel Medio Evo e nel Rinascimento e che hanno lasciato un patrimonio importante sottoforma di architettura e monumenti da osservare e ammirare per i moderni visitatori. L'Umbria è anche nota per la qualità del suo olio e vino, ma Todi, fino a poco tempo fa, non era uno dei luoghi più famosi: nella produzione del passato prevaleva la cooperativa locale, che in verità solo ora sta facendo un ottimo lavoro. È

    ...
  • La Vis

    Cantina La-Vis e Valle di Cembra è da sempre tra i protagonisti dell’enologia di qualità in Trentino e uno dei marchi più importanti della cooperazione vitivinicola italiana. Fondata nel 1948, è situata nell’omonimo borgo nel cuore delle Colline Avisiane, dove il torrente Avisio scende dalle vette con l’impetuosità caratteristica della natura di questo splendido e ardito scenario naturale, ben rappresentata dal latino Vis, sinonimo di forza, in esso contenuto.

  • Marco Felluga

    I Felluga sono una sorta di dinastia regnante in Friuli. Originari dell’Istria, un posto che ricordano, come molti altri forzati ad emigrare dalla violente vicissitudini del ventesimo secolo in Europa, con molto affetto e nostalgia, hanno trovato nel Friuli del dopo guerra una sorta di nuova terra promessa. Questa volta non il territorio biblico in cui scorrono latte e miele, ma le colline dove possono essere piantate le vigne, in cui cresce l’uva ed il vino viene prodotto e venduto ai quattro angoli della terra, creandosi un nome per la

    ...
  • Poderi Einaudi

    Il nome Einaudi evoca alla mente l’immagine dei molti ed importanti ruoli che furono assunti da questo economista, politico e uomo di stato, durante i problematici anni che l’Italia ha vissuto nel corso del 20 esimo secolo. Einaudi era un Senatore durante gli anni che seguirono la Prima Guerra Mondiale, un padre fondante della Repubblica Italiana dopo la Seconda Guerra Mondiale, ed in seguito Presidente della Repubblica Italiana dal 1948 al 1955.

  • Zorzettig

    L'azienda vinicola

    Cividale del Friuli non è un nome particolarmente conosciuto, nemmeno a visitatori in cerca dei piaceri artistici e gastronomici della regione, ma la cittadina è stata una volta di valore primario nella storia del Friuli. Fondata dagli antichi romani con il nome Forum Iulii, che dette il nome alla regione, è stata per secoli la sede del duca lombardo che controllava il Friuli. In termini di viticoltura, Cividale del Friuli rimane in qualche modo su strade poco battute se comparata ad altre zone meglio conosciute per il buon vino, Buttrio-Manzano per i rossi,

    ...